Skin ADV

Borse dell'Europa dell'Est: Ancora bene Praga, sotto pressione Budapest

Mosca e Varsavia hanno registrato delle moderate perdite.

Tra le principali borse dell'Europa dell'Est solo Praga ha potuto chiudere oggi in rialzo.

L'indice RTS-Interfax ha perso a Mosca lo 0,2% a 2.123,36 punti. I volumi di scambio sono scesi rispetto a ieri e sono stati piuttosto bassi. In evidenza Norilsk Nickel (RU0007288411): +0,8% a $274,20. Secondo delle voci di stampa RuSal potrebbe acquistare la partecipazione del miliardario Mikhail Prokhorov nel colosso minerario. Quasi tutti gli altri titoli di maggior peso del listino russo hanno chiuso altrimenti in calo. LUKoil (RU0009024277) ha perso lo 0,6%, EESR Rossii (RU0008959655) lo 0,8% e Gazprom (RU0007661625) lo 0,9%.

Il BUX a Budapest ha chiuso in ribasso dell'1,4% a 27.360 punti. Male OTP Bank (HU0000061726): -2,5% a HUF 9.170. Sul titolo ha pesato come su tutto il settore il settore bancario la debole trimestrale di Merrill Lynch (US5901881087). MOL (HU0000068952) ha invece resistito alle vendite e chiuso invariato. La bocciatura della cosiddetta "legge Volkswagen" da parte della Corte Europea di Giustizia indica che anche la legge anti-scalata rilasciata di recente dal Parlamento ungherese potrebbe violare il diritto comunitario. Le probabilità di un'acquisizione di MOL da parte di OMV (AT0000743059) dovrebbero essere quindi aumentate.

Il PX a Praga ha chiuso in rialzo dello 0,3% a 1.872,60 punti. Il listino ceco è stato sostenuto dai guadagni di Ceske Energeticke Zavody (CZ0005112300), il suo membro di maggior peso. Il titolo della maggiore impresa ceca delle utilities ha chiuso in rialzo dell'1% a CZK 1.270. Anche sulla piazza finanziaria ceca hanno sofferto i bancari. Komercni Banka (CZ0008019106) ha perso lo 0,4% e Erste Bank (AT0000652011) l'1%.

Il WIG a Varsavia ha perso lo 0,6% a 63.436,77 punti. Ancora bene TVN (PLTVN0000017): +1,8% a KPN 25,47. ING ha espresso oggi ottimismo sulle prospettive dell'impresa dei media, il suo titolo sarebbe un "top pick". Dopo il balzo di ieri Polish Oil & Gas (PLPGNIG00014) ha perso invece l'1,6% a KPN 6,00. Secondo gli analisti di UniCredit il recente rally del titolo sarebbe stato "esagerato".

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS