Borse dell'Europa dell'Est: Ancora male Praga e Varsavia

Budapest ha potuto recuperare parte del terreno perso venerdì. La Borsa di Mosca è stata ancora chiusa per festa.

Tra le principali borse dell'Europa dell'Est solo Budapest ha potuto chiudere oggi in rialzo. La Borsa di Mosca è stata ancora ferma a causa delle festività di inizio anno e del Natale ortodosso.

Il BUX a Budapest ha chiuso in rialzo dello 0,9% a 25.475,86 punti. Dopo le forti perdite di venerdì scorso OTP Bank (HU0000061726) ha guadagnato oggi l'1,3% a HUF 8.400. Secondo delle voci di stampa la prima banca ungherese si troverebbe ormai in trattative avanzate per la cessione della sua unità delle assicurazioni. ING crede che l'operazione possa rappresentare un catalizzatore per il titolo. Seduta positiva anche per MOL (HU0000068952) e Magyar Telekom (HU0000016522) che hanno guadagnato rispettivamente lo 0,8% e lo 0,2%.

Il PX a Praga ha perso il 2% a 1.725,30 punti. Tra i titoli del listino ceco solo Telefónica O2 C.R. (CZ0009093209) ha potuto chiudere in rialzo (+0,4% a CZK 552,80). Erste Bank (AT0000652011) è affondato del 5%. Secondo UBS Erste Bank sarebbe uno dei titoli del settore bancario da evitare. Ceske Energeticke Zavody (CZ0005112300) ha perso il 2,5%. Alcuni top manager del gigante delle utilities, incluso il CEO Martin Roman, hanno l'intenzione di esercitare le opzioni ricevute sui titoli della loro impresa.

Il WIG a Varsavia ha chiuso in ribasso del 2,1% a 53.718,51 punti. Quasi tutte le blue chips polacche hanno registrato una seduta negativa. KGHM Polska Miedz (PLKGHM000017) ha perso l'1,3%, Bank Pekao (PLPEKAO00016) il 3,8% e PKN Orlen (PLPKN0000018) lo 0,4%. Telekomunikacja Polska (PLTLKPL00017) ha beneficiato, come tutto il settore europeo delle telecomunicazioni, del suo carattere difensivo ed ha guadagnato controtendenza l'1%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS