Le borse di San Paolo e Città del Messico salgono per la terza seduta di fila

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato l'1,3% a 63.515,48 punti. Quasi tutte le borse dell'America Latina hanno chiuso oggi rialzo.

Quasi tutte le borse dell'America Latina hanno chiuso oggi rialzo. Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato l'1,3% a 63.515,48 punti.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

In luce Telemar (BRTLMPACNOR5): +13,6% a BRL 44,10. L'operatore di telefonia fissa ha confermato oggi le voci di stampa circolate durante i giorni scorsi secondo cui starebbe negoziando l'acquisizione di Brasil Telecom (BRBRTPACNOR5). Dopo il rally delle scorse sedute Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) è stato oggi oggetto di prese di beneficio ed ha perso l'1%.

L'IPC a Città del Messico ha chiuso in rialzo del 2,4% a 29.069,56 punti. In gran spolvero Wal-Mart de Mexico (MXP810081010): +4,6% a MXN 38,55. Il colosso della distribuzione ha comunicato che a dicembre le sue vendite sono aumentate dello 0,5%. Le previsioni erano di un calo dell'1%.

América Móvil (MXP001691213) ha guadagnato il 2,7% e Cemex (MXP225611567) il 2,4%. Tra gli altri listini del continente sudamericano l'IBVC a Caracas ha guadagnato l'1,7%, l'IGBC a Bogotà lo 0,1% e l'IPSA a Santiago del Cile il 2,6%. Il Merval a Buenos Aires ed il General a Lima hanno perso rispettivamente lo 0,2% e l'1,6%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS