Le borse dell'Europa dell'Est rimbalzano

Mosca ha guadagnato l'1,2%, Budapest il 2,4%, Praga l'1,7% e Varsavia il 2,1%.

CONDIVIDI
Dopo tre sedute negative di fila le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi in rialzo.

L'indice RTS ha guadagnato a Mosca l'1,2% a 2.042,38 punti. I volumi di scambio sono scesi sensibilmente rispetto a ieri e sono stati al di sotto della media. Quasi tutte le blue chips russe hanno chiuso in rialzo. LUKoil (RU0009024277) ha guadagnato l'1,3%, Rosneft (RU000A0J2Q06) l'1,2%, Gazprom (RU0007661625) lo 0,3%, Sberbank (RU0009029540) il 2,5% e EESR Rossii (RU0008959655) lo 0,8%. Dopo il rally delle scorse sedute su Norilsk Nickel (RU0007288411) sono scattate oggi delle prese di beneficio. Il titolo della principale impresa mineraria russa ha perso lo 0,7% a $298,50.

Il BUX a Budapest ha chiuso in rialzo del 2,4% a 22.907,55 punti. Tutte le blue chips ungheresi hanno registrato una solida ripresa. OTP Bank (HU0000061726) ha guadagnato il 2,5%, Gedeon Richter (HU0000067624) il 2,1%, MOL (HU0000068952) l'1,9% e Magyar Telekom (HU0000016522) il 3,9%.

Il PX a Praga ha guadagnato l'1,7% a 1.511,50 punti. I bancari che durante le scorse sedute avevano sofferto in particolar modo hanno guidato la lista dei rialzi. Erste Bank (AT0000652011) ha guadagnato il 4,2% e Komercni Banka (CZ0008019106) il 2,1%. Orco (LU0122624777) ha perso controtendenza lo 0,4%. Morgan Stanley ha tagliato oggi il suo rating sul titolo dell'impresa immobiliare ad "Underweight".

Il WIG a Varsavia ha chiuso in rialzo del 2,1% a 46.772,32 punti. Anche a Varsavia si sono messi in evidenza i bancari. Bank BPH (PLBPH0000019) ha guadagnato il 2,9%, Bank Pekao (PLPEKAO00016) il 7,2% e PKO Bank Polski (PLPKO0000016) il 4,6%. PKN Orlen (PLPKN0000018) ha chiuso in rialzo del 4% a KPN 39. UniCredit ha introdotto oggi il titolo della principale impresa petrolchimica polacca nella sua lista di "top picks". KGHM Polska Miedz (PLKGHM000017) ha perso controtendenza lo 0,3%. Il management del primo produttore europeo di rame ha raccomandato oggi una riduzione della quota di utile da distribuire agli azionisti sotto forma di dividendo.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption