Borse dell'Europa dell'Est positive, svetta Praga

Il PX ha guadagnato nella capitale ceca quasi il 2%.

CONDIVIDI
Tutte le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi in rialzo.

L'indice RTS ha guadagnato a Mosca l'1,2% a 2.175,92 punti. I volumi di scambio sono aumentati notevolmente rispetto a ieri e sono stati al di sopra della media. Gazprom (RU0007661625) ha guadagnato l'1,7% a $13,47. Secondo ING il titolo sarebbe sottovalutato. ING crede che Gazprom beneficerà notevolmente dell'aumento dei prezzi del gas in Russia. Norilsk Nickel (RU0007288411) ha chiuso in rialzo dell'1,9% a $294. Citigroup ha confermato oggi il suo rating di "Buy" sul titolo del colosso minerario ed alzato il target sul prezzo da $377 a $450. In gran spolvero Raspadskaya (RU000A0B90N8): +6,4% a $9,15. Il primo produttore russo di carbone coke ha annunciato di aver aumentato lo scorso anno il suo utile netto di più del 100% a $240 milioni. Gli analisti avevano atteso in media solo $225 milioni.

Il BUX a Budapest ha chiuso in rialzo dello 0,5% a 22.130,58 punti. Tra le blue chips ungheresi OTP Bank (HU0000061726) ha guadagnato lo 0,9%, Magyar Telekom (HU0000016522) l'1% e Gedeon Richter (HU0000067624) lo 0,6%. MOL (HU0000068952) ha chiuso in calo dello 0,8% a HUF 22.150.

Il PX a Praga ha guadagnato l'1,9% a 1.561,10 punti. I bancari hanno beneficiato del rally del settore finanziario statunitense. Erste Bank (AT0000652011) ha guadagnato il 2,4% e Komercni Banka (CZ0008019106) l'1,4%. Teléfónica O2 C.R. (CZ0009093209) ha chiuso in rialzo dell'1% a CZK 491,30. L'operatore delle telecomunicazioni ha confermato oggi che proporrà alla prossima assemblea degli azionisti il pagamento di un dividendo di CZK 50 per azione. Ceske Energeticke Zavody (CZ0005112300), il titolo di maggior peso del PX, ha chiuso in rialzo del 2,2% a CZK 1.216.

Il WIG a Varsavia ha guadagnato l'1% a 47.477,05 punti. Anche nella capitale polacca si sono messi in evidenza i bancari. PKO Bank Polski (PLPKO0000016) ha chiuso in rialzo del 3% e Bank Pekao (PLPEKAO00016) del 4,2%. Su KGHM Polska Miedz (PLKGHM000017) sono scattate oggi delle prese di beneficio. Il titolo del primo produttore europeo di rame ha perso lo 0,3% a KPN 105,40.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption