Borse dell'America Latina: Città del Messico torna a salire grazie a América Móvil

Dopo tre sedute negative di fila l'IPC ha guadagnato lo 0,4%. La Borsa di San Paolo è rimasta oggi ferma a causa di una festa pubblica in Brasile.

Mentre la Borsa di San Paolo è rimasta ferma a causa di una festa pubblica in Brasile, le altre borse dell'America Latina hanno chiuso oggi contrastate.
Dopo tre sedute negative di fila l'IPC a Città del Messico ha guadagnato lo 0,4% a 31.245,68 punti. Il listino messicano ha beneficiato della positiva performance del suo titolo di maggior peso, América Móvil (MXP001691213): +1,7% a MXN 29,55. Deutsche Bank ha alzato oggi il suo rating sul titolo del colosso della telefonia mobile da "Hold" a "Buy". Deutsche Bank crede che le notizie negative siano ormai pienamente scontate nella valutazione di América Móvil. Le recenti perdite del titolo avrebbero creato un'occasione d'acquisto per un investimento di lungo termine. Seduta positiva anche per Cemex (MXP225611567): +0,7% a MXN 32,20. Wal-Mart de Mexico (MXP810081010) ha chiuso invece in calo dello 0,4%.
Tra gli altri listini del continente sudamericano il Merval a Buenos Aires ha guadagnato l'1,2% e l'IPSA a Santiago del Cile lo 0,2%. L'IGBC a Bogotà ha perso lo 0,5%, l'IBVC a Caracas lo 0,8% e il General a Lima il 2%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS