Borsainside.com

Le borse dell'America Latina chiudono contrastate, affonda San Paolo

Il Bovespa ha perso più del 3%, forti perdite per Petroleo Brasileiro e Vale.

Le borse dell'America Latina hanno chiuso anche oggi contrastate.
Il Bovespa a San Paolo ha perso il 3,1% a 60.108,72 punti. Il listino brasiliano è stato penalizzato dalle forti perdite registrate da Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) e Vale (BRVALEACNPA3), i suoi due titoli di maggior peso. Petroleo Brasileiro ha chiuso in calo del 5% a BRL 37,80. Il prezzo del petrolio ha perso oggi a New York un ulteriore 4%. Nelle ultime tre sedute le quotazioni dell'oro nero sono scese di circa l'11%. Vale ha perso il 5,4% a BRL 40,30. Il colosso minerario è riuscito a raccogliere attraverso la sua annunciata emissione di nuovi titoli solo $12,2 miliardi invece dei previsti $15 miliardi. I titoli sono stati inoltre emessi ad uno sconto di circa il 6% rispetto al prezzo di chiusura di ieri. La maggior parte degli analisti aveva previsto uno sconto di gran lunga minore. I timori legati ad un possibile calo della domanda di materie prime a causa del rallentamento dell'economia mondiale hanno affondato il settore della siderurgia. Companhia Siderúrgica Nacional (BRCSNAACNOR6) ha perso il 6%, Usiminas (BRUSIMACNPA6) il 4,4% e Gerdau (BRGGBRACNPR8) il 5,6%. I titoli delle linee aeree hanno continuato a guadagnare terreno. Gol Linhas Aereas (BRGOLLACNOR7) ha chiuso in rialzo dell'1,4% e TAM SA (BRTAMMACNOR5) dell'1,9%.
L'IPC a Città del Messico ha guadagnato lo 0,9% a 28.215,86 punti. Banorte (MXP370711014) ha beneficiato anche oggi del rally del settore finanziario statunitense ed ha chiuso in rialzo del 3%. Bene anche América Móvil (MXP001691213) e Cemex (MXP225611567). Il titolo del colosso della telefonia mobile ha guadagnato il 2,3%, quello del terzo produttore al mondo di cemento il 3%. Wal-Mart de Mexico (MXP810081010) ha chiuso invece in calo dell'1,8%.
Tra gli altri listini del continente sudamericano il Merval a Buenos Aires ha guadagnato lo 0,9%, l'IPSA a Santiago del Cile l'1,8% e l'IGBC a Bogotà lo 0,8%. Il General a Lima e l'IBVC a Caracas hanno perso rispettivamente lo 0,9% e lo 0,6%.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS