Un laptop mostra un grafico

Borse dell’Europa dell’Est: Gli orsi fanno a pezzi Mosca

Anche le principali borse dell’Europa dell’Est hanno vissuto oggi una delle peggiori giornate della loro storia.

L’indice RTS ha è collassato a Mosca del 19,1% a 866,39 punti. Si è trattato della peggiore seduta nella storia del listino russo. A causa dell’eccezionale ondata di vendite le autorità finanziarie russe hanno bloccato anche oggi le contrattazioni per due volte (tre volte al MICEX). Il drammatico inasprimento della crisi del settore finanziario sta spingendo gli investitori a ridurre sempre di più la loro esposizione al rischio, i capitali stanno perciò lasciando soprattutto i mercati emergenti. La Borsa di Mosca è stata colpita anche oggi in particolar modo dalle vendite a causa del crollo dei prezzi delle commodities e del recente deterioramento dei rapporti tra la Russia e l’Occidente. Il massacro tra i titoli del listino russo è stato di dimensioni enormi. LUKoil (RU0009024277) ha perso il 24,2%, Rosneft (RU000A0J2Q06) il 27,4%, Surgutneftegas (RU0006936028) il 22,9%, Gazprom (RU0007661625) il 24,4%, Norilsk Nickel (RU0007288411) il 37,7% e Sberbank (RU0009029540) il 16,3%.

Il BUX a Budapest ha chiuso in ribasso del 5,7% a 17.991,02 punti. Tra le blue chips ungheresi OTP Bank (HU0000061726) ha perso l’11%, Magyar Telekom (HU0000016522) il 2,6% e MOL (HU0000068952) il 5,7%. Gedeon Richter (HU0000067624) ha beneficiato del suo carattere difensivo ed ha chiuso stabile.

Il PX a Praga ha perso l’8,5% a 1.102,90 punti. Tutti i titoli del listino ceco hanno chiuso in calo. Ceske Energeticke Zavody (CZ0005112300) ha perso il 13,3%, NWR (NL0006282204) il 13,1%, Erste Bank (AT0000652011) il 6,2%, Komercni Banka (CZ0008019106) l’8,6% e Teléfónica O2 C.R. (CZ0009093209) il 4%.

Il WIG a Varsavia ha perso il 5,4% a 34.832,29 punti. Tutti i venti titoli principali del listino polacco hanno registrato una seduta negativa. KGHM Polska Miedz (PLKGHM000017) ha perso il 10,1%, Bank Pekao (PLPEKAO00016) il 6,2%, PKO Bank Polski (PLPKO0000016) il 7,8%, Telekomunikacja Polska (PLTLKPL00017) il 4,8% e PKN Orlen (PLPKN0000018) il 2,1%.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Mercati Emergenti

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.