Borse dell'America Latina negative, crolla Buenos Aires

Il Merval ha perso nella capitale argentina l'11%. San Paolo ha chiuso in calo dell'1%, Città del Messico del 2,8%.

CONDIVIDI
Tutte le borse dell'America Latina hanno chiuso oggi in ribasso.
Il Merval a Buenos Aires è crollato dell'11% a 1.046,68 punti. A causa della crisi del settore finanziario il Governo argentino ha l'intenzione di nazionalizzare i fondi pensione privati. Se la proposta, criticata fortemente dall'opposizione, dovesse venir finalizzata in futuro non sarà più presente sul mercato un importante investitore. Tenaris (LU0156801721) ha perso il 9,2%, Pampa Holding (ARP432631215) l'11,8%, Grupo Financiero Galicia (ARP495251018) il 13,4%, Banco Francés (ARP125991090) il 21% e Telecom Argentina (ARP9028N1016) il 22,6%.
Il Bovespa a San Paolo ha perso l'1% a 39.043,39 punti. Dopo l'eccezionale rally di ieri su molti titoli del listino brasiliano sono scattate oggi delle prese di beneficio. Tra i bancari Banco do Brasil (BRBBASACNOR3) ha perso l'1,2%, Banco Bradesco (BRBBDCACNPR8) l'1,4% e Itau (BRITAUACNPR3) l'1,7%. Ancora bene invece Unibanco (BRUBBRCDAM14): +1,8% a BRL 14,74. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha chiuso in calo dell'1,5%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in ribasso del 4,5%. Tra i titoli dei produttori d'acciaio Companhia Siderúrgica Nacional (BRCSNAACNOR6) ha chiuso in ribasso del 5,8%, Gerdau (BRGGBRACNPR8) del 2,5% e Usiminas (BRUSIMACNPA6) dell'1,3%. Vale (BRVALEACNPA3) ha guadagnato l'1,1% nonostante i prezzi dei principali metalli abbiano registrato oggi delle forti perdite. Il colosso minerario brasiliano ha smentito di voler fare una nuova offerta per la rivale Xstrata (GB0031411001).
L'IPC a Città del Messico ha perso il 2,8% a 20.203,27 punti. Tra le blue chips messicane América Móvil (MXP001691213) ha chiuso in calo del 4,9% e Cemex (MXP225611567) dell'1,2%. Wal-Mart de Mexico (MXP810081010) ha guadagnato lo 0,3%.
Tra gli altri listini del continente sudamericano l'IPSA a Santiago del Cile ha perso lo 0,2%, il General a Lima il 3,2%, l'IBVC a Caracas lo 0,5% e l'IGBC a Bogotà lo 0,4%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro