etoro

Borse dell'America Latina: Frena San Paolo, ancora bene Città del Messico

Il Bovespa ha perso lo 0,5%, l'IPC ha guadagnato l'1,2%.

La maggior parte delle borse dell'America Latina ha chiuso oggi in rialzo.
Il Bovespa a San Paolo ha perso lo 0,5% a 37.256,84 punti. Durante l'intera ottava il listino brasiliano ha guadagnato circa il 18%. Prima del week-end su alcuni titoli sono scattate oggi delle prese di beneficio. Tra i bancari Banco Bradesco (BRBBDCACNPR8) ha perso il 3,1% e Itau (BRITAUACNPR3) il 2,3%. Banco do Brasil (BRBBASACNOR3) e Unibanco (BRUBBRCDAM14) hanno invece guadagnato rispettivamente lo 0,8% e l'1%. Vale (BRVALEACNPA3) ha perso lo 0,8%. Il colosso minerario ha annunciato che taglierà dal prossimo mese, a causa del rallentamento della domanda, la sua produzione di ferro. Le indicazioni arrivate da Vale ed il calo dei prezzi dei metalli hanno pesato sui titoli dei produttori d'acciaio Companhia Siderúrgica Nacional (BRCSNAACNOR6) ha chiuso in ribasso dell'8,3%, Gerdau (BRGGBRACNPR8) del 2,5% e Usiminas (BRUSIMACNPA6) del 6,2%. Lojas Renner (BRLRENACNOR1) ha chiuso in calo del 14,9%. Il primo gruppo brasiliano del settore dell'abbigliamento ha pubblicato una trimestrale al di sotto delle attese degli analisti. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha guadagnato il 2%. L'impresa petrolifera brasiliana ha firmato un accordo con il Governo cubano per esplorare dei possibili giacimenti nelle acque dell'isola caraibica.
L'IPC a Città del Messico ha guadagnato l'1,2% a 20.445,32 punti. Per il listino messicano si è trattato della quarta seduta positiva di fila. I minerari hanno brillato nonostante il calo dei prezzi dei principali metalli. Penoles (MXP554091415) ha guadagnato il 7,1% e Grupo Mexico (MXP370841019) il 9,4%. Seduta positiva anche per Cemex (MXP225611567): +1,9% a MXN 9,61. América Móvil (MXP001691213) e Wal-Mart de Mexico (MXP810081010) hanno perso rispettivamente lo 0,2% e l'1,2%.
Tra gli altri listini del continente sudamericano il Merval a Buenos Aires ha guadagnato il 3,8%, il General a Lima il 3,7% e l'IGBC a Bogotà lo 0,7%. L'IBVC a Caracas ha perso lo 0,8%. La Borsa di Santiago del Cile è rimasta ferma a causa di una festività.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS