Skin ADV

Le borse di San Paolo e Città del Messico salgono per la terza seduta di fila

Eccetto Lima tutte le borse dell'America Latina hanno chiuso oggi in rialzo. Il Bovespa ha guadagnato a San Paolo lo 0,5% a 38.698,92 punti.

Eccetto Lima tutte le borse dell'America Latina hanno chiuso oggi in rialzo.
Il Bovespa ha guadagnato a San Paolo lo 0,5% a 38.698,92 punti.

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Conosci il Social Trading?  Vedi chi sono i migliori investitori trader italiani e del mondo e inizi a copiare il loro portafoglio. Conto Demo gratuito con 100.000€ virtuali per provare senza spendere i tuoi soldi Scopri i migliori trader su eToro con un Conto Demo Gratuito >>

Per il listino brasiliano si è trattato della terza seduta positiva di fila.Banco do Brasil (BRBBASACNOR3) ha guadagnato un ulteriore 1,7%. La prima banca brasiliana ha annunciato ieri che iscriverà nel bilancio del quartro trimestre un beneficio straordinario di BRL 2,5 miliardi dopo aver effettuato una revisione dei suoi assets e dei suoi passivi.

Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha chiuso in rialzo dello 0,4% nonostante il prezzo del petrolio abbia perso oggi a New York il 9%. L'impresa brasiliana ha confermato ieri di aver scoperto un giacimento di gas di grande importanza nel bacino di Santos.

Vale (BRVALEACNPA3) ha guadagnato il 3,6%. Sul mercato è circolata oggi la voce che i prezzi del ferro stiano dando dei segni di ripresa in Asia.
L'IPC a Città del Messico ha guadagnato lo 0,2% a 19.616,15 punti.

América Móvil (MXP001691213) ha guadagnato l'1,6%, Cemex (MXP225611567) il 2,2% e Wal-Mart de Mexico (MXP810081010) lo 0,1%. I minerari sono andati a picco. Penoles (MXP554091415) ha perso il 6,4% e Grupo Mexico (MXP370841019) il 4,5%. I prezzi dei principali metalli hanno chiuso oggi a New York in forte calo.

Tra gli altri listini del continente sudamericano il Merval a Buenos Aires ha guadagnato l'1,1%, l'IPSA a Santiago del Cile l'1,1%, l'IGBC a Bogotà lo 0,4% e l'IBVC a Caracas lo 0,1%. Il General a Lima perso l'1,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro