Skin ADV

Borse dell'America Latina: San Paolo e Città del Messico chiudono di nuovo in calo

Il Bovespa ha perso a San Paolo lo 0,9% a 40.845,62 punti. Sul listino brasiliano ha pesato oggi la debole performance dei titoli dei produttori di commodities.

Le borse dell'America Latina hanno chiuso oggi contrastate.
Il Bovespa ha perso a San Paolo lo 0,9% a 40.845,62 punti. Sul listino brasiliano ha pesato oggi la debole performance dei titoli dei produttori di commodities.

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26 — Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Ricevi la tua MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici in 19 valute. Scopri di più sul sito ufficiale >>

  🔝 CONTO E CARTA GRATUITI – Conto corrente ZERO SPESE con N26Carta Conto con IBAN (anche prelievi e bonifici gratuiti)  + Bonus fino a 150€ invitando i tuoi amici. ✅ Ricevi la tua MASTERCARD, puoi accreditare lo stipendio e fare bonifici in 19 valute. Scopri di più sul sito ufficiale >>

Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha chiuso in calo dello 0,6%. Il prezzo del petrolio ha perso oggi a New York un ulteriore 4,3%. Vale (BRVALEACNPA3) ha chiuso in ribasso dell'1,9%. Il prezzo del rame ha perso oggi al NYMEX il 2,8%. Tra i titoli dei produttori d'acciaio Companhia Siderúrgica Nacional (BRCSNAACNOR6) ha perso il 2,7% e Usiminas (BRUSIMACNPA6) il 2,8%.

Gerdau (BRGGBRACNPR8) ha guadagnato invece lo 0,1%. I bancari hanno registrato una moderata ripresa. Banco do Brasil (BRBBASACNOR3) ha guadagnato l'1%, Banco Bradesco (BRBBDCACNPR8) lo 0,6%, Itau (BRITAUACNPR3) lo 0,8% e Unibanco (BRUBBRCDAM14) lo 0,1%.
L'IPC a Città del Messico ha perso l'1,9% a 19.446,65 punti. Quasi tutti i titoli principali del listino messicano hanno chiuso in ribasso. Banorte (MXP370711014) ha perso il 5%, Cemex (MXP225611567) il 4,9%, Grupo Mexico (MXP370841019) il 2,6% e Wal-Mart de Mexico (MXP810081010) lo 0,9%. América Móvil (MXP001691213) ha guadagnato lo 0,3%.

Tra gli altri listini del continente sudamericano il Merval a Buenos Aires ha guadagnato lo 0,3%, l'IBVC a Caracas lo 0,7% ed il General a Lima lo 0,4%. L'IPSA a Santiago del Cile e l'IGBC a Bogotà hanno perso entrambi lo 0,4%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro