etoro

Borse dell'Europa dell'Est: Domina il segno più, Mosca sale del 4%

Praga ha guadagnato il 2,4% e Varsavia il 3,3%. Seduta negativa per Budapest.

Quasi tutte le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi in rialzo.

L'indice RTS ha guadagnato a Mosca il 4,1% a 562,87 punti. I volumi di scambio sono aumentati rispetto a ieri ma sono rimasti a dei bassi livelli. Il miglioramento del clima sulle principali piazze finanziarie internazionali ha riportato il buon umore anche a Mosca. Il mercato azionario russo ha beneficiato inoltre dell'aumento del prezzo del petrolio. In gran spolvero Rosneft (RU000A0J2Q06): +12,1% a $3,70. Il primo produttore russo di petrolio ha pubblicato dei dati di bilancio per il quarto trimestre 2008 migliori delle stime degli analisti. Tra le altre blue chips russe LUKoil (RU0009024277) ha guadagnato il 7,6%, Gazprom (RU0007661625) il 5,1%, Norilsk Nickel (RU0007288411) il 4,4% e Sberbank (RU0009029540) il 6,2%.

Il BUX a Budapest ha perso il 2,4% a 10.033,60 punti. Sul mercato azionario ungherese ha pesato la debolezza del fiorino. La valuta dell'Ungheria, che è stata colpita duramente dalla crisi, è scesa oggi rispetto all'euro ad un nuovo minimo storico. OTP Bank (HU0000061726) ha perso il 2,5%, MOL (HU0000068952) il 3,1%, Magyar Telekom (HU0000016522) l'1,4% e Gedeon Richter (HU0000067624) il 2,9%.

Il PX a Praga ha guadagnato il 2,4% a 646,40 punti. I bancari sono finalmente rimbalzati. Komercni Banka (CZ0008019106) ha chiuso in rialzo del 2,8% e Erste Group Bank (AT0000652011) del 5,7%. Bene anche gli altri titoli principali del listino ceco. Ceske Energeticke Zavody (CZ0005112300) ha guadagnato il 2,3% e Telefónica O2 C.R. (CZ0009093209) l'1,7%.

Il WIG a Varsavia ha guadagnato il 3,3% a 22.719,61 punti. Ancora in luce KGHM Polska Miedz (PLKGHM000017): +12,8% a KPN 41,75. Il titolo dell'impresa mineraria polacca ha beneficiato dell'aumento del prezzo del rame e della speculazione su una possibile ripresa dell'economia cinese. Tra le altre blue chips polacche Bank Pekao (PLPEKAO00016) ha guadagnato il 6,5%, PKO Bank Polski (PLPKO0000016) il 6,4%, Telekomunikacja Polska (PLTLKPL00017) lo 0,5% e PKN Orlen (PLPKN0000018) il 3,9%.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS