La Borsa di San Paolo sale, brillante debutto per VisaNet

Il Bovespa ha chiuso in rialzo dell'1,3%. Bene anche Città del Messico e Buenos Aires.

CONDIVIDI
Le borse dell'America Latina aperte oggi hanno chiuso in rialzo.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato l'1,3% a 52.137,58 punti. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha chiuso in rrialzo del 2,5%. Il prezzo del petrolio ha guadagnato oggi a New York il 3,3%. Vale (BRVALEACNPA3) ha guadagnato lo 0,7%. Il prezzo del rame ha chiuso oggi al NYMEX in rialzo dello 0,8%. Ottimo debutto per VisaNet (BRVNETACNOR6). La sussidiaria brasiliana di Visa (US92826C8394) ha guadagnato nel suo primo giorno di contrattazione a San Paolo l'11,8%. La IPO di VisaNet è finora la più importante a livello mondiale nel 2009.

L'IPC a Città del Messico ha chiuso in rialzo dello 0,1% a 24.473,53 punti. Tra le blue chips messicane América Móvil (MXP001691213) ha guadagnato lo 0,8% e Cemex (MXP225611567) lo 0,4%. Wal-Mart de Mexico (MXP810081010) ha chiuso in calo dello 0,3%.

Tra gli altri listini del continente sudamericano il Merval a Buenos Aires ha guadagnato lo 0,6%. Le altre borse dell'America Latina sono rimaste oggi ferme.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption