etoro

Borse dell'Europa dell'Est: Domina il segno meno, Mosca perde lo 0,5%

Tra i listini dell'Europa orientale solo il ceco PX ha chiuso in rialzo.

Quasi tutte le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi in ribasso.

L'indice RTS ha perso a Mosca lo 0,5% a 1.254,52 punti. I volumi di scambio sono aumentati oggi ulteriormente e sono stati piuttosto alti. Le deludenti notizie arrivate nel pomeriggio dagli USA hanno pesato anche sul mercato azionario russo. Il Chicago PMI, un importante indicatore del settore manifatturiero statunitense, ha registrato questo mese a sorpresa un calo. Nel settore privato sono andati inoltre persi negli USA più posti di lavoro di quanto atteso dagli economisti. Tra le blue chips russe LUKoil (RU0009024277) ha perso lo 0,6%, Gazprom (RU0007661625) lo 0,1% e Sberbank (RU0009029540) l'1,5%. Norilsk Nickel (RU0007288411) e Rosneft (RU000A0J2Q06) hanno guadagnato rispettivamente lo 0,8% e lo 0,4%.

Il BUX a Budapest ha perso lo 0,5% a 20.226,28 punti. Tra i titoli di maggior peso del BUX OTP Bank (HU0000061726) ha perso lo 0,9%, MOL (HU0000068952) l'1,7% e Magyar Telekom (HU0000016522) lo 0,7%. Gedeon Richter (HU0000067624) ha guadagnato controtendenza l'1,5%.

Il PX a Praga ha guadagnato l'1,1% a 1.157,10 punti. Ceske Energeticke Zavody (CZ0005112300) ha chiuso in rialzo dello 0,9%. Il gigante ceco delle utilities ha ricevuto dal Governo il nulla osta per costruire a Pocerady una centrale a gas da 821 MW. Tra gli altri titoli principali del PX Erste Group Bank (AT0000652011) ha guadagnato il 2,6% e Telefónica O2 C.R. (CZ0009093209) l'1,8%. Komercni Banka (CZ0008019106) ha chiuso invariato.

Il WIG a Varsavia ha perso lo 0,4% a 37.580,32 punti. Sul listino polacco ha pesato la debole performance del settore energetico. PKN Orlen (PLPKN0000018) ha perso il 4%, Lotos (PLLOTOS00025) l'1,5% e PGNiG (PLPGNIG00014) il 2,4%. KGHM Polska Miedz (PLKGHM000017) ha beneficiato dell'aumento del prezzo del rame ed ha guadagnato l'1,7%. Telekomunikacja Polska (PLTLKPL00017) ha chiuso in rialzo dello 0,9% a KPN 15,80. Deutsche Bank ha alzato oggi il suo target price per il titolo dell'operatore telefonico a KPN 19,60.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS