Borse dell'America Latina: Massacro degli orsi a San Paolo e a Buenos Aires

San Paolo ha perso quasi il 5%, Buenos Aires il 6%.

CONDIVIDI
La maggior parte delle borse dell'America Latina ha chiuso oggi in ribasso.

Il Bovespa a San Paolo ha perso il 4,8% a 60.162,31 punti. I dubbi del mercato sulla ripresa dell'economia sono oggi ulteriormente aumentati. Le vendite di nuove case hanno registrato lo scorso mese negli USA a sorpresa un calo. Sempre più investitori temono ora che i forti guadagni delle borse degli scorsi mesi siano stati ingiustificati e che una correzione sia necessaria. Vale (BRVALEACNPA3) ha perso il 4,5%. Il prezzo del rame ha chiuso oggi a New York per la terza seduta di fila in ribasso. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha perso il 4,8%. Il prezzo del petrolio ha perso al NYMEX il 2,6%. Nel settore dell'acciaio Companhia Siderúrgica Nacional (BRCSNAACNOR6) ha perso il 5%, Gerdau (BRGGBRACNPR8) il 7,2% e Usiminas (BRUSIMACNPA6) il 6,5%. Nel settore immobiliare Cyrela (BRCYREACNOR7) ha perso il 4,9% Gafisa (BRGFSAACNOR3) il 7,8% e Rossi Residencial (BRRSIDACNOR8) il 6,2%.

Il Merval a Buenos Aires è crollato del 6% a 2.119,76 punti. L'aumento dei timori relativi all'economia ed il calo dei prezzi delle materie prime hanno fatto scattare nella capitale argentina una pioggia di vendite. Tenaris (LU0156801721) ha perso il 6%, Pampa Holding (ARP432631215) il 5%, Grupo Financiero Galicia (ARP495251018) il 7,9%, Banco Francés (ARP125991090) il 7,8% e Aluar (ARALUA010258) il 6,8%.

L'IPC a Città del Messico ha perso il 2,2% a 28.670,90 punti. Cemex (MXP225611567) ha chiuso in calo del 6%. Il terzo produttore al mondo di cemento ha pubblicato dei deboli dati di bilancio e tagliato le stime sul utile prima delle tasse per l'intero esercizio. Tra gli altri titoli del listino messicano Grupo Mexico (MXP370841019) ha perso il 4,5% e Wal-Mart de Mexico (MXP810081010) l'1,9%. América Móvil (MXP001691213) ha guadagnato lo 0,1%.

Tra gli altri listini del continente sudamericano il General a Lima ha perso il 3,8% e l'IPSA a Santiago del Cile l'1,5%. L'IBVC a Caracas e l'IGBC a Bogotà hanno guadagnato rispettivamente l'1% e lo 0,2%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro