etoro

Seduta positiva per le borse dell'Europa dell'Est, Mosca +0,4%

Tutte le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi in ribasso.

Dopo cinque sedute negative di fila l'indice RTS ha guadagnato a Mosca lo 0,4% a 1.389,72 punti. I volumi di scambio sono scesi rispetto a ieri e sono stati nella media. Ben Bernanke ha segnalato a Jackson Hole che la Fed potrebbe lanciare un nuovo allentamento quantitativo. Le materie prime si sono apprezzate di conseguenza significativamente. Il prezzo del petrolio è salito fino a $97 al barile. Tra i titoli del listino russo Sberbank (RU0009029540) ha guadagnato lo 0,4%, Mechel Pref. (RU000A0JPV70) ha perso il 2,6%.

Il BUX a Budapest ha guadagnato l'1,2%, il WIG a Varsavia l'1,2% e il PX a Praga l'1,4%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS