Le borse dell'Europa orientale chiudono poco mosse

CONDIVIDI

Le principali borse dell'Europa orientale hanno chiuso oggi poco mosse.

L'indice RTS ha guadagnato a Mosca lo 0,2% a 1.497,63 punti. I volumi di scambio scesi rispetto a venerdì ma sono rimasti al di sopra della media. A sostenere la Borsa di Mosca è stata la positiva performance di Sberbank (RU0009029540). Il titolo della principale banca russa ha chiuso in rialzo dello 0,3%. TNK-BP (RU000A0HGPM9) ha perso il 6,4%. Rosneft (RU000A0J2Q06) ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo per acquistare la rivale per circa $55 miliardi.

Il WIG a Varsavia ha perso lo 0,1%, il PX a Praga ha guadagnato lo 0,2%. La Borsa di Budapest è rimasta ferma.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption