Borse dell'Europa dell'Est: Domina il segno più, Mosca +1,8%

CONDIVIDI

Quasi tutte le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi in rialzo.

L'indice RTS ha guadagnato a Mosca l'1,8% a 1.469,54 punti. I volumi di scambio sono scesi rispetto a ieri e sono stati al di sotto della media. Il mercato azionario russo ha beneficiato dell'aumento della fiducia degli investitori nelle prospettive dell'economia. Il nuovo Politburo cinese ha comunicato che Pechino promuoverà la domanda domestica e l'urbanizzazione. Tra i titoli del listino russo Sberbank (RU0009029540) ha guadagnato l'1,4%, LUKoil (RU0009024277) il 3,4% e OGK-2 (RU000A0JNG55) il 3,7%.

Il WIG a Varsavia ha guadagnato lo 0,5% e il PX a Praga lo 0,3%. Il BUX a Budapest ha perso lo 0,4%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption