Borse America Latina: Chiusura in rialzo, Caracas in maglia rosa

CONDIVIDI

Tutte le borse dell'America Latina hanno chiuso in rialzo.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato lo 0,6% a 59.623,34 punti. L'indice ZEW relativo alla fiducia degli investitori istituzionali tedeschi è balzato questo mese a sorpresa al di sopra di zero punti. La notizia ha fatto aumentare la fiducia degli investitori nella ripresa dell'economia. Nel settore dell'acciaio Companhia Siderúrgica Nacional (BRCSNAACNOR6) ha guadagnato il 2,1%. Vale (BRVALEACNPA3), il primo produttore al mondo di minerale di ferro, ha guadagnato il 2%. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha guadagnato il 2,2%. Dopo cinque seduta negative di fila il prezzo del petrolio ha guadagnato a New York lo 0,3%. OGX Petroleo & Gas (BROGXPACNOR3) ha perso il 2,9%. Il miliardario Eike Batista ha smentito le voci di stampa secondo cui potrebbe cedere una quota della compagnia petrolifera alla BNDES, la banca nazionale brasiliana per lo sviluppo.

Tra gli altri indici del continente sudamericano l'IPC a Città del Messico ha guadagnato lo 0,1%, il Colcap a Bogotà lo 0,6%, il Merval a Buenos Aires l'1,5%, l'IBVC a Caracas il 4,1%, il General a Lima l'1,2% e l'IPSA a Santiago del Cile 1,5%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro