La Borsa di Mosca chiude in forte rialzo la sua prima seduta del 2013

CONDIVIDI

Le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi contrastate.

L'indice RTS ha guadagnato a Mosca il 3,2% a 1.576,10 punti. Per la borsa russa si è trattato della prima seduta dell'anno. I volumi di scambio sono stati bassi. Sberbank (RU0009029540) ha guadagnato il 5,1%, Tatneft (RU0009033591) il 2,1% e Mechel Pref. (RU000A0JPV70) il 3,6%. Sollers (RU0006914488) ha perso controtendenza il 7,1%.  

Il WIG a Varsavia ha perso lo 0,4% e il BUX a Budapest lo 0,7%. Il PX a Pragaha guadagnato lo 0,6%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption