Borse dell'Europa dell'Est negative, Budapest in maglia nera

CONDIVIDI

Tutte le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi in ribasso.

L'indice RTS ha perso a Mosca l'1% a 1.612,52 punti. I volumi di scambio sono scesi rispetto a venerdì e sono stati molto bassi. Anche sulla piazza finanziaria russa hanno pesato i timori legati alla crescente incertezza politica in Italia e Spagna. Tatneft (RU0009033591) ha perso il 2,3% e Norilsk Nickel (RU0007288411) lo 0,7%.

Il BUX a Budapest ha perso l'1,4%, il PX a Praga lo 0,9% e il WIG a Varsavia lo 0,8%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption