Chiusura in ribasso per le borse dell'Europa dell'Est

CONDIVIDI

Tutte le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi in ribasso.

L'indice RTS ha perso a Mosca l'1,4% a 1.387,47 punti. Il taglio dei tassi da parte della BCE era ormai scontato e non ha potuto sostenere il mercato azionario russo. A pesare sono state le forti perdite registrate ieri dai prezzi delle materie prime. La quotazione del petrolio ha chiuso ieri a New York in ribasso del 2,6%.

Il WIG a Varsavia ha perso lo 0,4%, il BUX a Budapest lo 0,2% e il PX a Praga lo 0,7%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption