Borse dell'Europa dell'Est: Chiusura positiva, Mosca +3,1%

CONDIVIDI

Tutte le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi in rialzo.

L'indice RTS ha guadagnato a Mosca il 3,1% a 1.429,86 punti. Il tasso di disoccupazione è sceso lo scorso mese negli USA al 7,5%. Si tratta del più basso livello dal dicembre del 2008. La notizia è stata accolta positivamente anche sulla piazza finanziaria russa. I dati sul mercato statunitense del lavoro hanno messo le ali al prezzo del petrolio. Il future sul WTI è salito temporaneamente al di sopra di $96 al barile. Ciò ha dato un ulteriore spinta agli acquisti a Mosca.

Il BUX a Budapest ha guadagnato lo 0,4% e il PX a Praga lo 0,3%. La Borsa di Varsavia è rimasta ferma.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption