Le borse dell'Europa dell'Est scendono, Mosca -0,9%

le-borse-delleuropa-dellest-scendono-mosca--09
Le borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso in ribasso. © Shutterstock
CONDIVIDI

Tutte le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi in ribasso.

L'indice RTS a Mosca ha perso lo 0,9% a 1.319,01 punti. Per il listino russo si è trattato della quarta seduta negativa di fila. I volumi di scambio sono scesi rispetto a venerdì ma sono stati al di sopra della media. A pesare è stato l'aumento dei timori relativi allo stato di salute dell'economia globale. Dagli indici relativi al settore manifatturiero cinese sono arrivati dei segnali contrastanti. L'attività manifatturiera ha registrato inoltre negli USA a sorpresa una contrazione. Tatneft (RU0009033591) ha perso il 2,6%, Severstal (RU0009046510) l'1,8% e Norilsk Nickel (RU0007288411) lo 0,1%. Sberbank (RU0009029540) ha guadagnato l'1,2% e Gazprom (RU0007661625) lo 0,5%.

Tra gli altri principali indici dell'Europa orientale il BUX a Budapest ha perso l'1,1%, il PX a Praga lo 0,3% e il WIG a Varsavia l'1,3%.

  Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption




Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption