Borse America Latina: Chiusura positiva, Buenos Aires la migliore

borse-america-latina-chiusura-positiva-buenos-aires-la-migliore
La borsa argentina ha chiuso in deciso rialzo. © Shutterstock
CONDIVIDI

Tutte le borse dell'America Latina hanno chiuso in rialzo.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato lo 0,9% a 54.251,85 punti. A mettere di buon umore gli investitori sono stati i positivi dati macroeconomici pubblicati in Cina, il principale partner commerciale del Brasile. Il settore immobiliare ha guidato la lista dei rialzi. Cyrela (BRCYREACNOR7) ha guadagnato il 3,2%, MRV (BRMRVEACNOR2) il 6,8% e Gafisa (BRGFSAACNOR3) il 4,3%. Gli operatori hanno osservato che dopo le perdite registrate dall'inizio dell'anno i titoli dei gruppi immobiliari presentano una bassa valutazione. Dopo il rally di venerdì scorso OGX Petroleo & Gas (BROGXPACNOR3) ha chiuso in ribasso del 17,3%. Il miliardario Eike Batista ha contestato la decisione della compagnia petrolifera di esercitare un'opzione put che lo costringerebbe ad iniettare fino a $1 miliardo nelle sue casse. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha guadagnato il 2,3% e Vale (BRVALEACNPA3) il 2,7%.

Tra gli altri indici del continente sudamericano l'IPC a Città del Messico ha guadagnato il 2,6%, il General a Lima lo 0,1%, l'IPSA a Santiago del Cile il 2,5%, l'IBVC a Caracas l'1%, il Merval a Buenos Aires il 4,5% e il Colcap a Bogotà lo 0,9%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption