La Borsa di San Paolo chiude in leggero calo, ancora male OGX

la-borsa-di-san-paolo-chiude-in-leggero-calo-ancora-male-ogx
La borsa brasiliana ha chiuso in leggero ribasso. © Shutterstock
CONDIVIDI

La maggior parte delle borse dell'America Latina ha chiuso in ribasso.
 
Il Bovespa a San Paolo ha perso lo 0,1% a 53.738,92 punti. Gli investitori sono stati restii a correre rischi a causa dell'incertezza relativa alle trattative sul budget negli USA. Dopo il crollo di ieri il crollo di OGX Petroleo & Gas (BROGXPACNOR3) ha perso un ulteriore 9,7%. La difficile situazione finanziario del gruppo petrolifero continua a preoccupare il mercato. Banco Santander Brazil (BRSANBACNOR8) ha guadagnato il 7,6%. L'istituto di credito ha annunciato che verserà agli azionisti un dividendo di BRL 6 miliardi. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha chiuso in ribasso dello 0,5% e Vale (BRVALEACNPA3) dell'1,6%.
 
Tra gli altri indici del continente sudamericano l'IPC a Città del Messico ha perso l'1%, l'IPSA a Santiago del Cile lo 0,6% e il Merval a Buenos Aires il 2,2%. Il Colcap a Bogotà ha guadagnato lo 0,7%, il General a Lima lo 0,9% e l'IBVC a Caracas lo 0,3%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption