Borse dell'Europa dell'Est: Mosca chiude positiva, MICEX +0,5%

borse-delleuropa-dellest-mosca-chiude-positiva-micex-05
La borsa russa ha chiuso positiva. © Shutterstock

A Mosca ha brillato Magnit. Il maggiore gruppo retail russo ha annunciato una solida trimestrale. Bene anche la Borsa di Varsavia. La Borsa di Budapest ha perso lo 0,7%.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse dell'Europa dell'Est ha chiuso oggi in rialzo.

Il MICEX a Mosca ha guadagnato lo 0,5% a 1.511,51  punti. Il mercato azionario russo ha beneficiato della ripresa del prezzo del petrolio. Il future sul WTI è risalito oggi fino a circa $99 al barile.
Magnit (RU000A0JKQU8) ha guadagnato il 2,4%. Il maggiore gruppo retail russo ha aumentato nel terzo trimestre l'Ebitda più di quanto atteso dagli analisti. Tra gli altri titoli del MICEX LUKoil (RU0009024277) ha guadagnato lo 0,2%, Gazprom (RU0007661625) lo 0,2% e Rosneft (RU000A0J2Q06) lo 0,7%. Sberbank (RU0009029540) ha chiuso in ribasso dello 0,2%.

Tra gli altri principali indici dell'Europa orientale il WIG a Varsavia ha guadagnato lo 0,5%, il BUX a Budapest ha perso lo 0,7%. La Borsa di Praga è rimasta ferma.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption