Borse dell'America Latina: San Paolo +0,8%, Città del Messico +0,4%

borse-dellamerica-latina-san-paolo-08-citta-del-messico-04
La borsa brasiliana ha chiuso positiva. © Shutterstock

A San Paolo hanno brillato Petroleo Brasileiro e Oi. Male Gol Linhas Aereas.

CONDIVIDI

Le borse dell'America Latina hanno chiuso contrastate.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato lo 0,8% a 52.230,29 punti. Il mercato azionario brasiliano ha beneficiato della positiva performance di Wall Street. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha guadagnato il 2%. Il gruppo petrolifero brasiliano ha venduto la sua unità peruviana a PetroChina (CN0009365379) per $2,6 miliardi.
Oi (BROIBRACNPR8) ha guadagnato l'1,7%. L'operatore telefonico ha annunciato una trimestrale migliore delle previsioni degli analisti.
Gol Linhas Aereas (BRGOLLACNOR7) ha perso il 4,7%. La compagnia aerea ha registrato per il settimo trimestre di fila una perdita.
Vale
(BRVALEACNPA3)
ha perso l'1,1%. I prezzi dei metalli industriali sono scesi a causa dei timori legati alle prospettive di crescita della Cina. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri indici del continente sudamericano l'IPC a Città del Messico ha guadagnato lo 0,4% e il Colcap a Bogotà il 2,1%. L'IBVC a Caracas ha perso il 3,4%, il General a Lima l'1%, il Merval a Buenos Aires lo 0,5% e l'IPSA a Santiago l'1,5%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption