Forex: Pioggia di vendite sulle valute dei Paesi emergenti

forex-pioggia-di-vendite-sulle-value-dei-paesi-emergenti
I Paesi emergenti, la prossima area di crisi? © Shutterstock

Turbolenze sul Forex. La lira turca ha raggiunto un nuovo minimo storico rispetto al dollaro. Rublo ai minimi da cinque anni. Crolla il peso argentino.

CONDIVIDI

Le valute dei Paesi emergenti vanno a picco. Le turbolenze sul Forex pesano sulle borse. I principali indici europei hanno accelerato al ribasso.

Il peso argentino è crollato ieri rispetto al dollaro di circa il 15%. Si è trattato del più forte declino giornaliero dalla crisi finanziaria del 2002. La Banca centrale dell'Argentina ha deciso di non effettuare ulteriori operazioni per frenare il calo del peso.

Gli investitori temono ora che anche altre banche centrali possano rinunciare a contrastare il declino delle valute nazionali.

A pesare sui Paesi emergenti sono anche i timori legati al rallentamento dell'economia cinese e alla riduzione degli stimoli monetari negli USA.

La lira turca ha raggiunto oggi un nuovo minimo storico rispetto al dollaro nonostante la Banca centrale sia intervenuta di nuovo sul mercato. Il rublo russo è sceso rispetto al basket euro/dollaro ai minimi da cinque anni. La rupia indiana ha toccato rispetto al biglietto verde i più bassi livelli da quasi due mesi.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro