Le borse dell'Europa dell'Est scendono ancora, Mosca -1%

La Borsa di Mosca ha chiuso per la quarta seduta di fila in ribasso. Ancora vendite sui bancari.

CONDIVIDI

Le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso anche oggi in ribasso.

Il MICEX a Mosca ha perso l'1,1% a 1.478,23 punti. Per il listino russo si è trattato della quarta seduta negativa di fila. I bancari sono stati anche oggi deboli a causa del nuovo calo del rublo. VTB Bank (RU000A0JP5V6) ha perso l'1,3% e Sberbank (RU0009029540) l'1,9%. I titoli dei produttori di materie prime hanno chiuso misti. Gazprom (RU0007661625) ha guadagnato lo 0,6% e Alrosa (RU0007252813) lo 0,2%. Rosneft (RU000A0J2Q06) ha perso lo 0,6% e Novatek (RU0008058391) lo 0,7%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri maggiori indici dell'Europa orientale il PX a Praga ha perso l'1,6%, il WIG a Varsavia l'1,1% e il BUX a Budapest l'1,5%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption