Brasile: L'economia rallenta all'inizio del 2014

Il PIL del Brasile è cresciuto nel primo trimestre dello 0,2% contro il +0,4% del quarto trimestre. Cresce il settore agricolo, ma calano gli investimenti.

CONDIVIDI

L'economia del Brasile ha rallentato all'inizio del 2014. Il PIL è cresciuto nel primo trimestre dello 0,2%. Il dato è conforme alle previsioni degli economisti. Nel quarto trimestre del 2013 l'economia brasiliana era cresciuta dello 0,4% (dato rivisto da +0,7%).

Cresce il settore agricolo, calano ancora gli investimenti

Il settore agricolo è cresciuto nel primo trimestre del 3,6%. Il settore dei servizi ha registrato una modesta crescita (+0,4%). Il consumo privato è sceso dello 0,1%. Gli investimenti sono calati del 2,1%. Si è trattato del terzo calo trimestrale di fila. La produzione industriale è scesa dello 0,8%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Su base annua il PIL del Brasile è cresciuto nel primo trimestre dell'1,9%. Gli esperti avevano previsto una crescita del 2,1%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption