Borse dell'America Latina: Chiusura in rialzo, San Paolo +0,8%

Il Bovespa ha chiuso a 52.032,38 punti. Brilla BRF Brasil Foods.

CONDIVIDI

Tutte le borse dell'America Latina hanno chiuso in rialzo.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato lo 0,8% a 52.032,38 punti. L'indice relativo al settore cinese dei servizi è salito a maggio ai massimi da sei mesi. La notizia ha fatto aumentare la fiducia degli investitori nello stato di salute del primo partner commerciale del Brasile. BRF Brasil Foods (BRBRFSACNOR8) ha guadagnato il 3,3%. Goldman Sachs ha consigliato l'acquisto del titolo del gruppo alimentare. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha beneficiato dell'aumento del prezzo del petrolio ed ha guadagnato l'1,8%. JBS (BRJBSSACNOR8) ha chiuso in ribasso del 2,3%. La controllata Pilgrim’s Pride (US72147K1088) ha alzato la sua offerta per Hillshire Brands (US4325891095). Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri indici del continente sudamericano l'IPC a Città del Messico ha guadagnato lo 0,5%, l'IPSA a Santiago del Cile lo 0,6%, il Merval a Buenos Aires lo 0,4%, il General a Lima lo 0,1%, il Colcap a Bogotà l'1,2% e l'IBVC a Caracas lo 0,3%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption