Borse America Latina: San Paolo +0,4%, Città del Messico -0,1%

Per la Borsa di San Paolo si è trattato della quarta seduta positiva di fila. Scende Cyrela.

CONDIVIDI

La maggior parte delle borse dell'America Latina ha chiuso in ribasso.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato lo 0,4% a 55.973,61 punti. Per il listino brasiliano si è trattato della quarta seduta positiva di fila. I titoli delle compagnie controllate dallo Stato sono stati anche oggi positivi. Banco do Brasil (BRBBASACNOR3) ha guadagnato lo 0,7%, Centrais Eletricas Brasileiras (BRELETACNOR6) l'1,5% e Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) lo 0,8%. Gli investitori continuano a scommettere che il supporto alla presidente Dilma Rousseff sia calato dopo la disfatta del Brasile ai Campionati Mondiali di Calcio.
Cyrela (BRCYREACNOR7) ha perso l'1,6%. Le vendite del gruppo immobiliare hanno registrato nel secondo trimestre un forte calo.

Tra gli altri indici del continente sudamericano l'IPC a Città del Messico ha perso lo 0,1%, il Merval a Buenos Aires il 2,4%, il General a Lima l'1,2% e l'IPSA a Santiago del Cile lo 0,1%. Il Colcap a Bogotà ha guadagnato lo 0,4%, l'IBVC a Caracas ha chiuso invariato.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro