La Borsa di Mosca chiude in leggero rialzo, bene Polymetal e RusAl

Il MICEX ha guadagnato lo 0,3% a 1.447,91 punti. Leggeri rialzi anche per Varsavia e Budapest.

CONDIVIDI

La maggior parte delle principali borse dell'Europa dell'Est ha chiuso oggi in rialzo.

Il MICEX a Mosca ha guadagnato lo 0,3% a 1.447,91 punti. Il presidente russo Vladimir Putin ha definito positivi i colloqui con il capo di Stato ucraino Petro Poroshenko. Gli operatori hanno tuttavia osservato che è improbabile che la crisi possa venir risolta velocemente. A sostenere il mercato azionario russo sono state alcune notizie positive arrivate dal fronte societario. Polymetal (RU000A0JP195) ha guadagnato il 4,7%. Il gruppo minerario ha annunciato dei risultati di bilancio per il primo semestre che hanno superato le previoni degli analisti. RusAl (RU000A0JR5Z5) ha chiuso in rialzo dell'1,9%. Il maggiore produttore al mondo di alluminio è tornato all'utile dopo cinque trimestri chiusi in rosso.
M.Video (RU000A0JPGA0) ha perso il 6,2%. L'utile netto della catena di negozi di elettronica di consumo è calato nel primo semestre del 13%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri maggiori indici dell'Europa orientale il PX a Praga ha perso lo 0,1%, il WIG a Varsavia e il BUX a Budapest hanno guadagnato lo 0,1%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption