La Borsa di San Paolo chiude in forte rialzo, Bovespa +2,2%

Dopo un sondaggio di Vox Populi il mercato scommette su una svolta politica. Vola Petroleo Brasileiro.

CONDIVIDI

La maggior parte delle borse dell'America Latina ha chiuso in rialzo.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato il 2,2% a 57.212,38 punti. Da un sondaggio elettorale effettuato da Vox Populi è emerso che il vantaggio di Dilma Rousseff rispetto al candidato dell'opposizione, Marina Silva, si è ridotto. Tra i titoli delle compagnie compagnie controllate dallo Stato, che beneficerebbero in particolar modo di una svolta politica, Banco do Brasil (BRBBASACNOR3) ha guadagnato il 3,2%, Centrais Eletricas Brasileiras (BRELETACNOR6) il 4,1% e Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) il 5,5%.
Usiminas (BRUSIMACNPA6) ha perso il 5,8%. Il board del produttore di acciaio ha votato a favore dell'amministratore delegato Julian Eguren.

Tra gli altri indici del continente sudamericano l'IPC a Città del Messico ha guadagnato lo 0,2%, il Merval a Buenos Aires il 3,1%, l'IBVC a Caracas l'1,4% e il Colcap a Bogotà lo 0,2%. L'IPSA a Santiago del Cile ha perso lo 0,2% e il General a Lima lo 0,1%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro