La San Paolo centra il rimbalzo, brilla Banco Bradesco

Il Bovespa ha guadagnato il 2,5% a 52.336,83 punti. In ripresa Petroleo Brasileiro su voci di aumento prezzi carburante.

CONDIVIDI

Quasi tutte le borse dell'America Latina hanno chiuso in rialzo.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato il 2,5% a 52.336,83 punti. La Banca Centrale del Brasile ha alzato a sopresa i tassi d'interesse di 25 punti base, dall'11% all'11,25%. La mossa ha segnalato che Dilma Rousseff agirà durante il suo mandato per sostenere l'economia e frenare l'inflazione. Banco Bradesco (BRBBDCACNPR8) ha guadagnato il 6,8%. L'istituto di credito ha annunciato una trimestrale migliore delle previsioni degli analisti. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha guadagnato il 2,1%. Secondo delle voci di stampa il gruppo petrolifero potrebbe decidere domani di aumentare i prezzi del carburante fino al 5%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri indici del continente sudamericano l'IPC a Città del Messico ha guadagnato lo 0,8%, il Colcap a Bogotà lo 0,7%, l'IPSA a Santiago del Cile l'1,2%, l'IBVC a Caracas il 2,8% e il Merval a Buenos Aires il 3,1%. Il General a Lima ha perso l'1,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption