La Borsa di San Paolo vola, pioggia d'acquisti sulle tlc

la-borsa-di-san-paolo-vola-pioggia-dacquisti-sulle-tlc
La borsa brasiliana ha chiuso in deciso rialzo. © Shutterstock

Il Bovespa ha guadagnato il 4,4% a 54.628,60 punti. TIM esplode su voci di takeover.

CONDIVIDI

Quasi tutte le borse dell'America Latina hanno chiuso in rialzo.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato il 4,4% a 54.628,60 punti. La Bank of Japan ha allentato a sorpresa la sua politica monetaria. Gli investitori scommettono che l'aumento della liquidità a livello globale spingerà la domanda per i titoli dei Paesi emergenti, incluso il Brasile. TIM Participacoes (BRTCSLACNPR7) ha guadagnato il 15,3%. Secondo quanto riporta il quotidiano "Folha de S.Paulo" América Móvil (MXP001691213), Oi (BROIBRACNPR8) e Telefonica Brasil (BRVIVTACNPR7) avrebbero raggiunto un accordo per fare un'offerta congiunta di BRL 31,5 miliardi per  sussidiaria brasiliana di Telecom Italia (IT0003497168). Il titolo di Oi ha guadagnato il 13% e quello di Telefonica Brasil l'8,1%.
BRF Brasil Foods (BRBRFSACNOR8) ha guadagnato il 5,2%. Il gruppo alimentare ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti.
Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) e Vale (BRVALEACNPA3), i due titoli di maggior peso del Bovespa, hanno guadagnato rispettivamente il 6,7% e il 5,1%. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri indici del continente sudamericano l'IPC a Città del Messico ha guadagnato l'1%, il Colcap a Bogotà lo 0,5%, l'IBVC a Caracas lo 0,2% e il Merval a Buenos Aires il 4,6%. Il General a Lima ha perso l'1%. La Borsa di Santiago del Cile è rimasta ferma.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption