La Borsa di San Paolo chiude positiva, vola Even

Il Bovespa ha guadagnato l'1% a 52.978,89 punti. Le borse di Città del Messico e Buenos Aires hanno chiuso in forte ribasso.

CONDIVIDI

Le borse dell'America Latina hanno chiuso oggi contrastate.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato l'1% a 52.978,89 punti. Secondo quanto riportano diverse fonti Henrique Meirelles, l'ex governatore della Banca Centrale del Brasile, potrebbe essere nominato ministro delle Finanze. La notizia ha aumentato la fiducia degli investitori nell'operato del governo. Tra i bancari Banco do Brasil (BRBBASACNOR3) ha guadagnato il 2,7% e Itau Unibanco (BRITAUACNPR3) lo 0,8%. Even Construtora e Incorporadora (BREVEND01OR3) ha chiuso in rialzo dell'11,7%. Il costruttore edile ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha guadagnato lo 0,8%. Vale (BRVALEACNPA3) ha chiuso stabile. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri indici del continente sudamericano l'IPC a Città del Messico ha perso l'1,3%, il Merval a Buenos Aires l'1,9%, l'IBVC a Caracas lo 0,2% e il General a Lima l'1%. L'IPSA a Santiago del Cile ha guadagnato lo 0,8% e il Colcap a Bogotà lo 0,2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption