La Borsa di San Paolo chiude in forte rialzo, vola Oi

Il Bovespa ha guadagnato il 2,8% a 49.224,08 punti. Molto bene anche la Borsa di Città del Messico.

CONDIVIDI

La maggior parte delle borse dell'America Latina ha chiuso in rialzo.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato il 2,8% a 49.224,08 punti. Secondo quanto riporta il "Wall Street Journal" il consiglio direttivo della BCE approverà domani un programma di allentamento quantitativo da €50 miliardi al mese. Una tale misura aumenterebbe la liquidità del sistema finanziario mondiale e sarebbe positiva anche per i mercati emergenti. Tra i bancari Banco do Brasil (BRBBASACNOR3) ha guadagnato il 2,5% e Itau Unibanco (BRITAUACNPR3) il 3%. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha guadagnato il 5,4%. Il prezzo del petrolio ha chiuso a New York in rialzo del 2,8%. Oi (BROIBRACNPR8) ha guadagnato il 10,4%. Gli investitori scommettono che gli azionisti di Portugal Telecom (PTPTC0AM0009) approveranno domani la vendita degli asset portoghesi di Oi ad Altice (LU1014539529).

Tra gli altri indici del continente sudamericano l'IPC a Città del Messico ha guadagnato l'1,8%, il Colcap a Bogotà lo 0,8%, l'IPSA a Santiago del Cile l'1,5%, il Merval a Buenos Aires l'1,1%. Il General a Lima ha perso l'1,4% e l'IBC a Caracas lo 0,5%.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro