La Borsa di San Paolo chiude in forte rialzo, vola Kroton

Il Bovespa ha guadagnato il 2,7% a 49.532,72 punti. Bene bancari. Male Natura Cosmeticos.

CONDIVIDI

La maggior parte delle borse dell'America Latina ha chiuso in rialzo.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato il 2,7% a 49.532,72 punti. L'indice relativo all'attività economica in Brasile è sceso a dicembre meno di quanto atteso dagli analisti. I bancari hanno brillato in particolar modo. Banco do Brasil (BRBBASACNOR3) ha guadagnato il 5,3%, Banco Bradesco (BRBBDCACNPR8) il 4% e Itau Unibanco (BRITAUACNPR3) il 2,6%. Kroton Educacional (BRKROTACNOR9), gruppo impegnato nell'istruzione, ha chiuso in rialzo del 14,5%. Il governo brasiliano potrebbe rivedere alcune regole sulla concessione di prestiti agli studenti. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha chiuso in ribasso del 6,9%. Il nuovo presidente, Aldemir Bendine, ha annunciato che il gruppo petrolifero venderà degli asset e ridurrà i suoi investimenti. Natura Cosmeticos (BRNATUACNOR6) ha perso il 6,9%. Il produttore di cosmetici ha annunciato una trimestrale inferiore alle previsioni degli analisti. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri indici del continente sudamericano l'IPC a Città del Messico ha guadagnato il 2,7%, il General a Lima l'1,3%, il Merval a Buenos Aires il 2,2% e l'IPSA a Santiago del Cile l'1,1%. Il Colcap a Bogotà ha perso lo 0,1% e l'IBC a Caracas lo 0,4%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption