Russia: La Banca centrale taglia i tassi al 14%

La Bank Rossii ha tagliato i tassi di altri 100 punti base. Misura attesa dagli economisti.

CONDIVIDI

La Banca centrale della Russia ha tagliato i suoi tassi d'interesse di 200 punti base, dal 15% al 14%. Si tratta del secondo taglio dall'inizio dell'anno. La misura era stata attesa dagli economisti.

La Banca centrale della Russia indica in una nota che l'odierna decisione è stata presa per sostenere l'economia, i cui rischi restano orientati al ribasso. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

La Bank Rossii aggiunge che potrebbe tagliare ancora il costo del denaro se la pressione inflazionistica dovesse ridursi.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption