La Borsa di San Paolo chiude in rialzo, bene le tlc

Il Bovespa ha guadagnato lo 0,5% a 48.848,21 punti.

CONDIVIDI

La maggior parte delle borse dell'America Latina ha chiuso in rialzo.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato lo 0,5% a 48.848,21 punti. Il mercato azionario brasiliano ha beneficiato della positiva performance di Wall Street. I deboli dati macroeconomici pubblicati oggi negli USA hanno fatto aumentare la speranza degli investitori che la Fed possa lasciare invariati i tassi vicino allo zero più al lungo del previsto. Tra i titoli degli operatori telefonici Oi (BROIBRACNPR8) ha guadagnato il 5,3%, TIM Participacoes (BRTCSLACNPR7) l'1,5% e Telefonica Brasil (BRVIVTACNPR7) lo 0,8%. Il mercato è tornato a scommettere su un consolidamento del settore brasiliano delle telefonia mobile. Energias Do Brasil (BRENBRACNOR2) ha guadagnato il 5,4%. Merrill Lynch ha confermato il suo rating di "Buy" sul titolo del gruppo elettrico ed alzato il target price a BRL 12. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha guadagnato l'1,9, nonostante il nuovo calo del prezzo del petrolio. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri indici dell'America Latina l'IPSAa Santiago del Cile ha guadagnato lo 0,1%, il Colcap a Bogotà lo 0,5% e il Mervala Buenos Aires il 4,9%. Il General a Lima ha perso l'1,2% e l'IBC a Caracas lo 0,8%. La Borsa di città del Messico è rimasta ferma.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption