Borse America Latina: Chiusura in rialzo, San Paolo +0,2%

A limitare i guadagni del Bovespa sono state le perdite di Vale. Vola Marfrig.

CONDIVIDI

Tutte le borse dell'America Latina hanno chiuso in rialzo.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato lo 0,2% a 53.863,68 punti. La tendenza al rischio sui mercati finanziari è fortemente aumentata dopo che le trattative tra la Grecia ed i suoi creditori hanno fatto dei progressi. A frenare i guadagni della Borsa di San Paolo è stato il titolo di Vale (BRVALEACNPA3) che ha perso il 2,9%. Goldman Sachs ha indicato in una nota di attendersi un calo del minerale di ferro. Marfrig (BRMRFGACNOR0) ha guadagnato il 9,7%. Il secondo produttore di carne bovina dell'America Latina ha ceduto la sua unità britannica al rivale JBS (BRJBSSACNOR8). Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri indici dell'America Latina l'IPC a Città del Messico ha guadagnato lo 0,6%, l'IBC a Caracas lo 0,7%, il Colcap a Bogotà lo 0,5%, l'IPSA a Santiago del Cile lo 0,7%, il Merval a Buenos Aires il 5,3% e il General a Lima lo 0,5%.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption