Borse America Latina: San Paolo chiude positiva, brilla Petroleo Brasileiro

Il Bovespa ha guadagnato lo 0,7% a 46.846,88 punti.

CONDIVIDI

La maggior parte delle borse dell'America Latina ha chiuso in ribasso.

Il Bovespa a San Paolo ha guadagnato lo 0,7% a 46.846,88 punti. La presidente brasiliana Dilma Rousseff ha dichiarato che il ministro delle Finanze Joaquim Levy non lascerà il governo. A mettere di buon umore gli investitori è stata inoltre la positiva performance di Wall Street. Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) ha guadagnato il 5,9%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in rialzo del 2,5%. BM&F Bovespa (BRBVMFACNOR3) ha guadagnato lo 0,1%. Il gruppo che gestisce la Borsa di San Paolo ha fatto un’offerta in contanti ed azioni per Cetip (BRCTIPACNOR2). Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Tra gli altri indici dell'America Latina l'IPSA a Santiago del Cile ha perso lo 0,5%, l'IBC a Caracas l’1,8% e il General a Lima lo 0,4%. Il Merval a Buenos Aires ha guadagnato il 4,3%. Le borse di Città del Messico e Bogotà sono rimaste ferme.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption