Un laptop mostra un grafico

Borse dell’America Latina: Domina il segno meno ma esplode Lima

La maggior parte delle borse dell’America Latina ha chiuso ieri in ribasso.

Il Bovespa a San Paolo ha perso l’1,1% a 63.615,50 punti. I titoli delle imprese immobiliari hanno guidato la lista dei ribassi. Cyrela (BRCYREACNOR7) ha perso il 3,3%, Gafisa (BRGFSAACNOR3) l’1,2%, PDG Realty (BRPDGRACNOR8) il 4,2% e Rossi Residencial (BRRSIDACNOR8) il 3,8%. Alexandre Tombini, il Presidente della Banca Centrale del Brasile, ha dichiarato che i tassi d’interesse saranno alzati finchè sarà necessario per tenere sotto controllo l’inflazione. L’aumento del costo del denaro è particolarmente negativo per il settore immobiliare. Tra i minerari MMX Mineração e Metálicos (BRMMXMACNOR2) ha perso il 2,1% e Vale (BRVALEACNPA3) l’1,6%. Le quotazioni dei metalli di base sono scese anche ieri sia a Londra che a New York. Tra i petroliferi OGX Petroleo & Gas (BROGXPACNOR3) ha perso il 4,3% e Petroleo Brasileiro (BRPETRACNPR6) lo 0,5%. Il prezzo del petrolio ha perso ieri a New York un ulteriore 1,6%.
Companhia Siderúrgica Nacional (BRCSNAACNOR6) ha guadagnato lo 0,7%. Il produttore d’acciaio ha aumentato nel primo trimestre l’utile più di quanto atteso dagli analisti.

L’IPC a Città del Messico ha chiuso in ribasso dell’1% a 35.531,20 punti. Tra le blue chips messicane América Móvil (MXP001691213) ha perso il 2,7%, Cemex (MXP225611567) il 3,8% e Wal-Mart de Mexico (MXP810081010) lo 0,2%. Banorte (MXP370711014) ha guadagnato lo 0,9% e Grupo Mexico (MXP370841019) ha chiuso invariato.

Il General a Lima ha guadagnato il 6,1%. Era dal novembre del 2008 che il listino peruviano non registrava un tale rialzo in una sola seduta. Un nuovo sondaggio ha indicato che la candidata conservatrice Keiko Fujimori sta guadagnando consensi e potrebbe vincere il secondo turno delle presidenziali in programma il prossimo 5 giugno. I mercati temono una vittoria del candidato di sinistra Ollanta Humala. Quest’ultimo è vicino al premier venezuelano Hugo Chavez e vuole cambiare il modello economico del paese per mettere in pratica una maggiore redistribuzione della ricchezza.

Tra gli altri listini del continente sudamericano il Merval a Buenos Aires ha perso lo 0,7% e l’IPSA a Santiago del Cile l’1,1%. Il Colcap a Bogotà ha guadagnato lo 0,2%, l’IBVC a Caracas ha chiuso invariato.

Migliori Broker Trading Forex Cfd Regolamentati

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
Capex.com
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Piattaforma di proprietà e MetaTrader 5
Licenza: CySEC
Strumenti Intregrati
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Mercati Emergenti

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.