Borse dell’Europa dell’Est: Chiusura negativa, Mosca -2%

Un laptop mostra un grafico

Le principali borse dell’Europa dell’Est hanno chiuso oggi in ribasso. La Borsa di Budapest è rimasta di nuovo ferma a causa di una festività in Ungheria.

L’indice RTS ha perso a Mosca il 2% a 1.906,83 punti. I volumi di scambio sono scesi rispetto a ieri e sono stati poco al di sopra della media. Anche sul mercato azionario russo ha pesato l’emergenza nucleare in Giappone. Un aumento delle radiazioni è stato registrato anche nella parte orientale della Russia. Sberbank (RU0009029540) ha perso il 3,8%, RusAl (RU000A0JR5Z5) l’1,6%, Magnit (RU000A0JKQU8) lo 0,9% e Raspadskaya (RU000A0B90N8) il 3,4%. Norilsk Nickel (RU0007288411) ha chiuso in rialzo dell’1,6%. Il miliardario Alisher Usmanov ha annunciato di voler aumentare la sua partecipazione nel primo produttore al mondo di nichel e palladio. Gazprom (RU0007661625) ha chiuso a San Pietroburgo in rialzo dello 0,5% a RUB 217.

Il PX a Praga ha perso lo 0,1% a 1.206,40 punti. Sul listino ceco ha pesato la debole performance dei bancari. Erste Group Bank (AT0000652011) ha chiuso in ribasso del 2,1% e Komercni Banka (CZ0008019106) dello 0,5%. Ceske Energeticke Zavody (CZ0005112300) ha guadagnato il 2,1%. Il produttore ceco di energia elettrica dovrebbe beneficiare dell’aumento della domanda dalla Germania dopo che il Governo tedesco ha deciso di spegnere le vecchie centrali nucleari del paese. Seduta positiva anche per Telefónica O2 C.R. (CZ0009093209): +0,9% a CZK 402,90. Secondo il broker Patria Direct il titolo dell’operatore telefonico sarebbe attrattivo in virtù del suo elevato rendimento da dividendo.

Il WIG a Varsavia ha perso lo 0,6% a 47.440,32 punti. Tra i titoli dei produttori di materie prime KGHM Polska Miedz (PLKGHM000017) ha chiuso in ribasso del 2,3%, PKN Orlen (PLPKN0000018) dello 0,8% e Lotos (PLLOTOS00025) del 2%. Tra i bancari Bank Pekao (PLPEKAO00016) ha chiuso in rialzo del 2,4%, PKO Bank Polski (PLPKO0000016) dell’1% e BZW Bank (PLBZ00000044) dello 0,1%. BRE Bank (PLBRE0000012) ha perso lo 0,1%. Tauron (PLTAURN00011) ha chiuso in ribasso del 2,3%. La seconda impresa polacca del settore delle utilities ha generato nel quarto trimestre un utile inferiore alle attese degli analisti.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Mercati Emergenti

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.