Borse Europa dell'Est: Chiusura contrastata, bene Budapest e Varsavia

CONDIVIDI
Le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi contrastate.

L'indice RTS ha perso a Mosca lo 0,4% a 1.927,82 punti. Dopo il lungo fine settimana la seduta è stata svogliata, i volumi di scambio sono stati molto bassi. Tra i titoli del listino russo PROTEK (RU000A0JQU47) ha perso il 2,5% e Acron (RU0009028674) l'1,1%. RusAl (RU000A0JR5Z5) ha guadagnato lo 0,2% e Sberbank (RU0009029540) il 2,1%. Gazprom (RU0007661625) ha chiuso a San Pietroburgo in rialzo del 3,4% a RUB 218,50. Il gruppo russo ha aumentato ad aprile le sue forniture di gas all'Europa del 20,5%.

Il BUX a Budapest ha chiuso in rialzo dello 0,7% a 23.783,30 punti. OTP Bank (HU0000061726) ha guadagnato l'1,4%. ING ha alzato il suo target price per il titolo della prima banca ungherese a HUF 7.500. Bene anche Gedeon Richter (HU0000067624) e MOL (HU0000068952). Il titolo del primo gruppo farmaceutico dell'Europa dell'Est ha guadagnato lo 0,3%, quello dell'impresa petrolchimica lo 0,9%. Magyar Telekom (HU0000016522) ha perso lo 0,9%.

Il PX a Praga ha perso lo 0,1% a 1.264,80 punti. Sul listino ceco ha pesato la debole performance di Komercni Banka (CZ0008019106): -1,3% a CZK 4.235. Ceske Energeticke Zavody (CZ0005112300) ha guadagnato l'1,1%. L'utile netto del produttore di energia elettrica è calato nel primo trimestre meno di quanto atteso dagli analisti. Seduta positiva anche per Erste Group Bank (AT0000652011) e Telefónica O2 C.R. (CZ0009093209). Il titolo della banca austriaca ha guadagnato l'1,6%, quello dell'operatore telefonico lo 0,7%.

Il WIG a Varsavia ha guadagnato lo 0,9% a 49.332,75 punti. I titoli dei produttori di materie prime hanno guidato la lista dei rialzi. PKN Orlen (PLPKN0000018) ha guadagnato l'1,5%, Lotos (PLLOTOS00025) l'1,4% e KGHM Polska Miedz (PLKGHM000017) il 2,8%. PKO Bank Polski (PLPKO0000016) ha perso l'1,4%. La prima banca polacca ha generato nel primo trimestre un utile inferiore alle stime degli analisti.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro