La Borsa di Mosca rimbalza, RTS +2,2%

Tutte le principali borse dell'Europa dell'Est hanno chiuso oggi in rialzo.

Dopo sei sedute negative di fila l'indice RTS ha guadagnato a Mosca il 2,2% a 1.318,29 punti. I volumi di scambio sono scesi rispetto a venerdì e sono stati molto bassi. I prezzi delle materie prime hanno registrato oggi una ripresa. Il Premier cinese Wen Jiabao ha dichiarato che Pechino volgerà maggiormente la sua attenzione verso la crescita economica. Di conseguenza sul mercato azionario russo sono tornati gli acquisti. Sberbank (RU0009029540) ha guadagnato l'1,8%, Severstal (RU0009046510) il 3% e RusAl (RU000A0JR5Z5) l'1,8%.

Il BUX a Budapest ha guadagnato lo 0,7%, il PX a Praga lo 0,5% e il WIG a Varsavia l'1,4%.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X