i giudizi degli analisti di oggi sulle blue chips europee

CONDIVIDI
Questa una lista di alcuni ratings di oggi sulle blue chips europee da parte degli analisti delle più importanti banche d'affari.

Aviva (ISIN: GB0002162385)
Il giudizio di J.P. Morgan su Aviva resta "Underweight". Gli analisti di J.P. Morgan hanno però rivisto al rialzo il fair value sul titolo (da 480 a 510 p) e le stime relative all'utile per azione del colosso delle assicurazioni britannico per il 2004 e il 2005. Gli esperti della banca d'affari credono che Aviva possa migliorare la propria profittabilità nel business delle assicurazioni non vita.

Eni (ISIN: IT0003132476)
BNP-Paribas ha confermato il suo rating su Eni che resta "Outperform". Gli analisti della banca francese giudicano molto positivamente l'accordo siglato da Eni per il giacimento in Kashagan. L'impresa italiana potrebbe presto essere alla pari con i leader mondiali del petrolio.
HBSO (ISIN: GB0030587504)
J.P. Morgan ha confermato il suo rating su HBSO che resta "Overweight" e alzato il target sul prezzo da 800 a 850 p. J.P. Morgan ha rivisto al rialzo anche le stime riguardo l'utile per azione della grande banca britannica per i prossimi due esercizi. I risultati di bilancio e l'outlook di HBSO sarebbero stati convincenti.
Anche il rating di Lehman Brothers su HBSO resta "Overweight" ed anche gli analisti di Lehman Brothers hanno alzato il target sul prezzo: da 848 a 916 p. Il business di HBOS avrebbe una propria forte dinamica. Il titolo sarebbe inoltre uno dei meno cari del settore.
Goldman Sachs ha confermato il rating di "In Line" su HBSO ma alzato le previsioni sull'utile per azione per il 2004 e il 2005. I risultati di bilancio presentati da HBSO avrebbero superato le attese di Goldman Sachs. La crescita dovrebbe continuare anche nei prossimi mesi anche se gli esperti della banca d'affari credono che le stime di HBSO siano troppo ottimistiche.

HypoVereinsbank (ISIN: DE0008022005)
Sal. Oppenheim ha giudicato HypoVereinsbank "Strong Buy", fair value €23. L'aumento di capitale in programma della banca tedesca sarebbe da valutare molto positivamente. Con i nuovi mezzi finanziari a disposizione HypoVereinsbank avrà la possibilità di migliorare le sue strutture e rafforzare la suo posizione di mercato.

Metro (ISIN: DE0007257503)
Morgan Stanley ha alzato il rating su Metro da "Equalweight" a "Overweight" e il target sul prezzo da €38 a €43. Il comparto dell'elettronica di consumo di Metro avrebbe ricevuto una nuova valutazione da parte degli analisti di Morgan Stanley. Questo comparto sarebbe stato finora molto sottovalutato. Inoltre Morgan Stanley attende un miglioramente della fiducia dei consumatori in Europa.

Nokia (ISIN: FI0009000681)
SEB Bank ha confermato il rating di "Buy" su Nokia ma alzato il target sul prezzo da €18 a €20. Alla base di questo rialzo ci sarebbe l'aumento delle vendite di telefoni cellulari a livello mondiale che dovrebbe essere maggiore delle attese. Inoltre il titolo dovrebbe trarre vantaggio dal programma di buy-back e dalle minori spese di riassetto dell'impresa.
Siemens (ISIN: DE0007236101)
Goldman Sachs ha confermato il giudizio di "Outperform" su Siemens ma ridotto le stime riguardo l'utile per azione del colosso industriale tedesco per gli esercizi 2003/2004 e 2004/2005. Gli analisti della grande banca d'affari hanno spiegato che la riduzione sarebbe stata fatta in virtù dei rischi di un possibile rallentamento della ripresa della congiuntura. Il giudizio di Goldman Sachs su Siemens resta altrimenti molto positivo.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro